Gli atleti dell’ASD Boxe Alessandria “La tana del dragone” ospiti della Boxe Cuneo

0
1051

Nello scorso weekend gli atleti della ASD Boxe Alessandria La Tana del Dragone sono ritornati sul ring, impegnati in nuove prove, ospitati dal maestro Luca Piras della Boxe Cuneo.

A salire sul ring sono l’81kg Erdison Sina, fermo da un anno e mezzo, e l’88 kg Rei Alberto per disputare il suo sesto match.

In questa grande occasione il primo a salire sul ring è Alberto Rei contro Sansonna Giuseppe (Boxe Chieri), direttore di gara il rappresentante degli arbitri Virgilito.

Quest’ultimo aveva dato la squalifica al penultimo match del nostro pugile per atteggiamenti non corretti (testa bassa)… ma purtroppo la situazione si replica anche in questo match ed il nostro Alberto Rei viene richiamato verbalmente 2 volte…

Alberto Rei ha tentato il tutto per tutto per riportare a sè il verdetto del match, ormai compromesso, applicando tutti gli insegnamenti ed i principi ricevuti dai maestri Eugenio e Attilio… ma il verdetto rimane invariato sulla sconfitta…

Non importa, prendiamo atto di quanto accaduto e riproveremo nuovamente, apportando modifiche alla postura del pugile, troppe volte ed esageratamente contestata…

A seguire sale sul Ring della Boxe Cuneo Erdison Sina contro Doresma Mohamed, pugile di casa.

Il match si fa da subito acceso. vengono portati colpi precisi e forti e, dopo solo 1 min. nella prima ripresa, Sina mette al tappeto l’avversario…

Mohamed si rialza, il direttore di gara fa riprendere la contesa e, nuovamente, vengono portati a segno ottimi colpi, spiccano in entrambi i pugili pensiero di tecnica e tattica di esecuzione.

I minuti trascorrono, il match rimane a favore del nostro pugile, ma nella seconda ripresa questi viene richiamato per testa bassa. Poco dopo, Sina atterra nuovamente l’avversario con uno splendido destro…

Il match riprende nuovamente, ma viene fermato all’inizio della terza ripresa per dolore alla mano sinistra di Mohamed…

Erdison Sina vince prima del limite.

Match molto combattivi per entrambi i pugili, nelle rispettive competizioni hanno dovuto combattere con molta tenacia, suscitando l’attenzione del pubblico per la loro energia e persistenza nel lottare fino alla fine della loro prova.

Nel rientro a casa, gli allenamenti sono ripresi subito, perché i ragazzi saranno presto impegnati nella prima riunione di boxe che si terrà al Centogrigio il 1 luglio, organizzata dalla Tana del Dragone.

Print Friendly, PDF & Email