Ciclismo: LAN Service riparte dagli Under23

0
836

Semaforo verde per la prima stagione del team di ciclismo giovanile (categoria Under23) LAN Service-Zheroquadro che, con la presentazione della rosa, ha ufficialmente iniziato l’anno agonistico. Dagli Juniores 2018 (nella foto) sono stati promossi a pieni voti Mattia Guasco, che ha ottenuto numerosi piazzamenti e podi in gare di spicco (tra cui la competizione “regina” di categoria, il Giro di Lunigiana), Simone Carrò, che non ha avuto la soddisfazione della prima piazza ma, come Mattia, ha fatto incetta di podi e piazzamenti e Tommaso Rosa, vincitore in terre toscane e autore di diversi piazzamenti. Tra i primo anno, si affianca a loro Davide Teofilo, proveniente dall’Esperia Piasco e desideroso di tuffarsi in questa nuova sfida.

Ha calcato i palchi dei dilettanti già l’anno scorso Simone Masetti, in arrivo dai toscani della Mastromarco, mentre il resto della rosa è composto da veterani della categoria: Stefano Frigerio reduce da un 2018 positivo fatto di piazzamenti, Stefano Giannuzzi vincitore del Criterium di a Montecarlo e Davide Finatti, che si dedica prevalentemente alla pista e l’anno scorso ha corso i principali appuntamenti internazionali del nostro calendario. Questi tre provengono dalla vecchia LAN Service Under23, frutto di una collaborazione extra Piemonte. A loro si aggiunge Filippo Sanvito, dalla SC Cremonese. Completa la rosa l’Elite Andrea Micheletti proveniente dalla Viris Vigevano, che ha nel suo palmares il titolo di campione Piemontese 2017 e ha concluso positivamente il Giro d’Italia dilettanti 2018.

Seguiranno i ragazzi in ammiraglia i Direttori Sportivi Giuseppe De Maria, ex-professionista e abile preparatore atletico, e Gianpiero Passarino, esperto conoscitore della categoria Under23. A dirigere il gruppo sarà il team manager casalese Gianni Pederzolli che, con il debutto di LAN Service tra i Dilettanti, ha voluto dare un segno di continuità al vecchio progetto Juniores (che ripartirà a breve, profondamente rinnovato). La prima gara sarà una classica di Toscana, la 32° Firenze-Empoli di sabato 23 febbraio.

Print Friendly, PDF & Email