Campionati sospesi per arresto cardiaco di Morosini durante Pescara Livorno

0
213

La FIGC ha deciso di sospendere i campionati di calcio per la morte del centrocampista del Livorno che si è accasciato per arresto cardiaco alla mezz’ora del primo tempo.

Malore in campo per Piermario Morosini; giocatore del Livorno; durante il match del campionato di serie B contro il Pescara allo stadio Adriatico. Il giocatore si e’ accasciato al suolo al 31′ del primo tempo. Dopo i primi soccorsi e un tentativo di rianimazione in campo; Morosini e’ stato portato via in ambulanza ed è deceduto all’ospedale di Pescara. La partita e’ stata sospesa.

Aggiornamento del 15/4

A Livorno da stamattina e’ un continuo pellegrinaggio di tifosi; ma anche di semplici cittadini che sono rimasti colpiti dalla vicenda e dalla tragica storia personale di Piermario Morosini; il calciatore amaranto morto ieri in campo a Pescara; e che aveva gia’ perso i genitori e un fratello. Tantissimi i fiori e le sciarpe del Livorno che vengono deposti davanti allo striscione appeso ieri sui cancelli dello stadio; con scritto ‘Hai lottato fino alla fine; ciao grande Moro’.

Print Friendly, PDF & Email