Camilla Sergiampietri resta alla Pallavolo Acqui: “Per la prossima stagione ripartiamo con basi solide”

0
662

Anche la giovanissima centrale Camilla Sergiampietri, classe 2001, dopo aver esordito la scorsa stagione ed aver conquistato la fiducia di staff e tecnici, continuerà a far parte del roster della B1 della Pallavolo Acqui Terme. Una ragazza promettente che, nonostante la giovane età, non ha affatto sfigurato anche con ragazze molto più grandi di lei, mostrando talento, umiltà, voglia di crescere ed attaccamento alla squadra.

“Quella passata è stata una stagione indimenticabile, non solo per me , ma per tutti coloro che hanno preso parte e sostenuto questo gruppo. Sono arrivata in punta di piedi in prima squadra dopo aver disputato serie C , under 16 e under 18 la stagione precedente. È stato il mio secondo anno fuori casa e non avrei potuto fare scelta migliore di rimanere ad Acqui e sposare nuovamente questo progetto. Confesso che ad inizio preparazione ero molto agitata perché mi sarei trovata con ragazze tutte più grandi di me… ma mi sono dovuta ricredere immediatamente. Grazie all’attenzione dello staff, della società ma soprattutto di tutte le mie compagne ho trovato il mio equilibrio. Ero consapevole del duro lavoro che mi sarebbe aspetto(e che ancora mi aspetta) per mettermi in pari con le altre ragazze, ma è grazie a loro che sono riuscita a lavorare in modo sereno. Devo ad ognuna qualcosa perché sono sempre stata pronte ad aiutarmi a darmi consigli e a “sgridarmi “ se necessario.  Sono molto soddisfatta delle prestazioni della squadra perché dopo un girone di andata ricco di difficoltà siamo riuscite a fare molto bene nel girone di ritorno, sistemando allenamento dopo allenamento, ciò che risultava più difficile. Mi è stata data molte volte la possibilità di aiutare la squadra e non posso che essere contenta. L’infortunio di Francesca Mirabelli mi ha creato una situazione di grande responsabilità perché ritengo che lei sia una figura fondamentale in campo e non solo, ma anche in questo caso mi sono stati tutti vicini e mi hanno aiutata. Soprattutto, proprio Francesca, è stata molto presente in panchina. Per quanto riguarda la prossima stagione si può fare molto bene. Ripartiamo con delle basi solide e questo è molto importante. Siamo consapevoli che ci sono dei grandi margini di miglioramento e lavoreremo per questo. Il mio obbiettivo, come sempre, sarà quello di dare il mio contributo a questo gruppo meraviglioso.

Grande maturità sportiva da parte di Camilla che, migliorandosi e lavorando giorno dopo con impegno e dedizione, come ha sempre fatto, potrà continuare a dare il suo importantissimo contributo alla squadra.

Print Friendly, PDF & Email