Camilla Grazia completa il reparto delle centrali della Pallavolo Acqui Terme

0
266

Per una Camilla che se ne va, una Camilla che arriva ad Acqui Terme. Dopo la scelta di Camilla Sergiampietri di proseguire la sua carriera a San Giustino, in Umbria, a dar manforte a Francesca Mirabelli e a Nicoletta Rivetti sarà la veronese Camilla Grazia, proveniente dall’Isuzu Cerea (VR), serie B2, che completerà il reparto delle centrali dell’Arredo Frigo Makhymo, inserita nel girone A del prossimo campionato nazionale di serie B1.

Classe 2000 ed alta ben 193, è cresciuta nell’Est Volley. All’età di 16 anni la prima esperienza fuori casa all’Union Volley Jesolo (VE) dove ha disputato due stagioni tra under 18 e serie B2, poi un anno a Cerea, nella medesima serie, mentre il prossimo anno farà il salto di categoria approdando alla corte di coach Marenco.

Sono una persona testarda, determinata e ho intenzione di mettere tutta la voglia che ho nel giocare e nel fare un buon campionato. A livello di persona sono socievole e non ho problemi nel fare nuove amicizie” Con queste parole, la nuova centrale acquese si presenta alla sua nuova squadra. Parlando, invece, delle motivazioni che l’hanno spinta ad accettare di trasferirsi ad Acqui Terme, afferma: “Ho voglia di giocare e di fare nuove esperienze, questo mi ha spinto ad accettare la proposta della Pallavolo Acqui Terme. Poi, ho sentito l’allenatore che mi ha presentato il progetto e mi ha colpito molto. Mi ha spiegato che è una società giovane ed io rientrerei in questo gruppo, e questo mi è piaciuto. Prima di quest’anno non conoscevo la società. Sarà anche un salto di categoria e quindi uno stimolo per fare meglio.” -proseguendo poi –“Dal punto di vista personale mi aspetto di crescere. Per quanto riguarda la squadra, ho parlato con l’allenatore e l’obiettivo è quello di salvarsi e di fare un buon campionato, ma, stare un po’ più in alto in classifica, penso che sarebbe un ottimo risultato, perché essendo una squadra giovane bisogna puntare a fare il meglio possibile”.

Quindi, giovane, ma già con le idee molto chiare Camilla Grazia, che, in conclusione afferma: “Non vedo l’ora di iniziare a tal punto che, anche se sono in vacanza, sto cercando un campo da Beach Volley perché non riesco a stare ferma.”

Print Friendly, PDF & Email