Calciomercato: Viguzzolese e Luese scatenate

0
370

Nel mercato di Prima e Seconda Categoria spicca il possibile forfait del Frugarolo X Five. Voci ricorrenti e sempre più insistenti affermao che la squadra potrebbe non iscriversi al campionato, a causa di alcuni problemi interni alla dirigenza, e in effetti i movimenti di queste ultime ore raccontano di un vero e proprio esodo di giocatori, soprattutto verso il Savoia.
Ma partiamo proprio dal Savoia, che perde il portiere Bidone, e sembra pronto a ingaggiare Lucarno al suo posto (il portiere però ha richieste anche dalla Promozione).
Fra i giocatori del Frugarolo che non andranno a Litta, spicca Carà, che si è già trasferito al Monferrato, mentre il portiere Bidone (insieme al fratello) dovrebbe trasferirsi alla Viguzzolese.
A Viguzzolo, l’approdo in panchina del nuovo tecnico Vennarucci (manca solo l’ufficialità) ha aperto una fase di grande fluidità: in granata dovrebbero arrivare Clementini (dal Savoia), Pivetta, Allegro, e forse anche la punta Sella.
Attivissima anche la Luese, che con Moretto in panchina prenderà Bello, Favaretto e Bonsignore, e sembra interessata anche a Peluso e Daniele Martinengo.
Federico Perfumo dal Cassine potrebbe tornare all’Arquatese, che ha già preso anche Dell’Aira dal Cassano (che si consola con l’ex San Giuliano Promutico) e corteggia anche un altro elemento del Cassine, il centrocampista Marin.
Infine, la Valmilana si assicura le prestazioni di Guazzone.

Print Friendly, PDF & Email