Calciomercato: Motta e Costantino alla Valenzana Mado

0
616

Tante trattative e qualche ufficializzazione per quanto riguarda il calciomercato delle categorie minori.
Continua la diaspora del Libarna, che dopo l’autodeclassamento lascia partire i suoi migliori giocatori. Valerio Motta andrà al Rocchetta, mente Daniele Costantino ha firmato per la Valenzana Mado, dove raggiunge Alberto Merlo insieme a Frisone e Manno. I rossoblù hanno ormai chiuso anche per il centrocampista Jacopo Ghigliazza.
Novità di queste ultime ore è che il Libarna sta attivamente cercando un nuovo allenatore. Dopo la candidatura di Enrico Talpo, che resta viva, c’è la notizia di un sondaggio per Guaraldo, lo scorso anno sulla panchina dei Giovanissimi Nazionali dell’Alessandria. In corsa per il posto c’è anche Luca Lo Laico, ex Cassine.
Tornando in Eccellenza, il Villalvernia di Nobili guarda all’astigiano e ha sondato il terreno per Maldonado del Canelli.
Scendiamo ora in Prima Categoria dove mister Vennarucci, dopo aver sfiorato più volte l’approdo sulla panchina della Viguzzolese sembra destinato a sedersi su quella del Quattordio, dove porterebbe con sè anche Conte e Bisio, lo scorso anno con lui al “Villetta”.
Comincia a muoversi anche il Savoia, che conferma Mangiacotti e Mondo e prende Brites, lo scorso anno a La Sorgente, al posto di Lucarno. Potrebbe restare anche Savio, nonostante la corte serrata del Castelletto Monferrato. Sul fronte degli arrivi, “calda” la pista degli ex Frugarolo: potrebbero seguire mister Carrea al Savoia anche Bovo, Mezzalira e Ranzato. Sempre in Prima Categoria, scatenata la Luese, che è già arrivata a 7 nuovi acquisti ufficiali: Peluso e Grimaldi dalla Vale Mado, Favaretto e Bellio dal San Carlo, Bonsignore dal Monferrato, Davide Martinengo dall’Asca e Menabò dal Derthona: molto attivo il ds Arcolite, che potrebbe presto chiudere un ottavo colpo.

Print Friendly, PDF & Email