Button: Nuovo Professore

0
213

Cinque anni dopo la sua prima vittoria in un GP; proprio in Ungheria; il mago della pioggia Jenson Button ha festeggiato il gradino più alto del podio della sua gara numero 200 con dei sandwich alla banana preparati apposta per lui dalla bella fidanzata Jessica Michibata; ma; soprattutto; come ha rivelato ilDaily Mail; aspettando l’sms di Alain Prost; che già dopo il Canada lo aveva salutato come “il nuovo Professore” della F.1. Niente male davvero per uno che avrebbe passato la notte prima della corsa in un letto di ospedale a causa di un grave incidente d’auto. In realtà; il sito del pilota della McLaren è stato vittima di un attacco di hacker; come ha rivelato lo stesso Button celebrando il suo successo “with gripping triumph”; per dirla come ilTelegraph Sport. E mai definizione potrebbe rendere meglio l’idea; perché il GP d’Ungheria è stato davvero avvincente dall’inizio alla fine. Merito anche della pioggia che; se da un lato ha confermato quanto bravo l’inglese sia sul bagnato; dall’altro ha mostrato la fragilità psicologica di Sebastian Vettel quando viene messo sotto pressione (sebbene il tedeschino sia finito secondo e ora domini con 85 punti di distacco sul compagno Mark Webber); mentre il quarto podio consecutivo di Fernando Alonso è la prova che la Ferrari sta crescendo gara dopo gara e che il campione spagnolo sta prendendo sempre più confidenza con il mezzo. Meno pungenti ma altrettanto celebrativi per la prova offerta dal campione di casa i giudizi espressi dalDaily Express; secondo cui “Button Feasts on Rivals” e il famoso sandwich alla banana rende solo in parte l’idea di come il pilota abbia “banchettato sui rivali”; festeggiando il suo duecentesimo GP in stile e; tanto per restare in tema gastronomico; dimostrando di essere come il vino: più passano gli anni e più migliora. E dopo le polemiche dei giorni scorsi per l’accordo Sky-BBC sui diritti dei gran premi; nell’articolo c’è pure spazio per uno spot pro-F.1 quando viene sottolineato che “il duello con il compagno Lewis Hamilton è il motivo per cui si guarda la F1”. In realtà; altri commenti sembrano assai meno benevoli nei confronti di Hamilton; il compagno di squadra di Button alla McLaren; quarto in Ungheria e protagonista di una serie di errori; scelta delle gomme compresa; che lo hanno costretto ad una doppia serie di scuse (come riporta ilSun); mentre ilGuardianparla di un Hamilton “deflated” (ovvero; “ridimensionato”) e; sempre ilGuardiandi un Button sempre più convinto di prendere Vettel. Del resto; è o non è “the new Professor”?

Print Friendly, PDF & Email