Buona prova delle giovanili alla CUSPO Academy: tennistavolo vincente, a secco il rugby

0
332

Tennistavolo: vittoria contro gli ovadesi

In serie D1 la squadra di tennistavolo degli Aironi vince 5-3 contro la SOAMS Costa Nuova di Ovada. Tre partite vinte dal capitano Marcello Benzi, due da Paolo Corradin.

Rugby Academy: buone le prime, per gli ‘Under’

Parte bene l’avventura sportiva per i raggruppamenti che si allenano alla Rugby Academy di via San Giovanni Bosco (presso il campo dell’Aurora Calcio). Il primo raggruppamento Under 12 organizzato dal CUSPO ha visto la partecipazione di Settimo Rugby Torino Junior , Giuco 97 Cotolengo , Volpiano Rugby ed Aosta Rugby. Per i piccoli Aironi, un buon terzo posto e ottima prova sportiva, seppur discontinua.

Alessandro Morello, Responsabile settore Propaganda e Head Coach Under 12: “Grande soddisfazione anche dalle formazioni Under 8, che si e affermata sul campo di Aosta contro Chieri Rugby, Collegno Rugby, Rivoli Rugby e i padroni di casa, e Under 10, che ha ottenuto buoni risultati contro le medesime compagini”.

Si può concludere che la franchigia fra Santa Rita, Sant’Andrea e CUSPO inizi a dare i primi frutti.

Tutto un altro CUSPO, contro il Lions Tortona: peccato!

Partita maschia ma leale con i gialloblu che scendono in campo dal primo minuto con la giusta determinazione, grazie alla quale si portano subito in vantaggio con un calcio di punizione realizzato da Andrea Lava, autore di una prova maiuscola premiata da Coach Piccinin con il Man of the Match. Il Tortona è quadrato compatto e ben digerisce l’ordine e la forza d’impatto del CUSPO con altrettanto dinamismo. Il primo tempo si chiude 8-6 per i padroni di casa. Anche il secondo tempo è sullo stesso spartito, con le mischie vincenti, e la partita che si infiamma. Gli ultimi due minuti i Leoni vincono una mischia preludio per la meta, chiudendo la partita sul 22 a 12 e sottraendo ai Cussini un meritato punto di bonus difensivo. Coach Piccinin: “Sono soddisfatto, abbiamo finalmente giocato il nostro rugby e abbiamo dimostrato carattere. Possiamo crescere e lo faremo.”

Print Friendly