Alessandria, il primo ingaggio è un giovane greco: Vasileios Zogkos

0
1119
Il centrale difensivo greco Vasileios Zogkos (foto Alessandria Calcio)

Il suo nome, in greco, si scrive Βασίλειος, e ha radici ‘regali’. Nel senso che deriva da βασιλεύς, che significa ‘RE’. E visto che è un ragazzino (19 anni non ancora compiuti), ci e gli auguriamo che diventi ‘re’ dei difensori, perché quello fa di ruolo, cancellando i brutti ricordi lasciati da Blanchard, che di ‘regale’ aveva solo la supponenza.
Per il resto di lui non si sa molto, al di là di quanto scritto dal sito ufficiale dell’Alessandria Calcio, che vi riproponiamo integralmente:
Vasileios Zogkos, proveniente dal PAS Giannina, squadra che milita nella massima serie del campionato greco, è il primo acquisto dei Grigi per la stagione 2018/19Zogkos, difensore classe ’99, 1,90 di altezza, arriva all’Alessandria con la formula del prestito con opzione a favore della nostra società. Cresciuto nell’Atromitos, Zogkos ha partecipato con il Giannina al Viareggio Cup 2017/18, disputando tutte le partite e uscendo imbattuto dal torneo. Nella stagione 2016/17 ha giocato in coppia con Konstantinos Mavropanos, acquistato l’estate scorsa dall’Arsenal con successivo esordio in Premier League”.

Per quanto riguarda il calcio giocato, nella stagione appena conclusa Zogkos ha disputato solo 3 gare intere del torneo di Viareggio, andando in panchina con la prima squadra solo due volte, senza entrare. Insomma, una scommessa.

Print Friendly, PDF & Email