Social Network

0
677

Istruzioni per l’uso

[divide]

Nell’era di Facebook, Twitter e Google+, i social network e le comunità virtuali sembrano essere diventati i punti di incontro dei giovani di tutto il mondo e non solo. Se, poi, l’analisi è più approfondita, si scopre che i social sono veri e propri punti di riferimento per tutti, dai ragazzini agli adulti. “Condividere, postare, commentare” sono le operazioni più ricorrenti mentre frasi, foto, audio e video diventano l’oggetto di ogni bacheca virtuale in attesa di essere visualizzati dai propri “amici”. Un concetto di amicizia che molte volte si riduce a meri contatti con persone, associazioni o gruppi che nella realtà possono esistere come non esistere. Attenzione, dunque, a chi si ha di fronte, spesso ad una realtà per l’appunto virtuale. D’altra parte, creare un proprio profilo attraverso i social network è molto semplice: per prima cosa è indispensabile disporre di una mail al fine di registrarsi sulla comunità virtuale preferita; una volta completata la fase dell’inserimento dei propri dati personali è opportuno esprimere i propri interessi, le capacità e le attitudini. Perché Facebook, Twitter o Google+ non sono solo strumenti d’interazione tra amici, bensì canali professionali utilizzati da molte aziende per sapere chi siamo e cosa facciamo. È importante tenere sotto controllo la propria pagina aggiornandola quotidianamente curandola nei minimi particolari. Attenzione però a non diventare “social-dipendenti” di una comunità virtuale.

Print Friendly, PDF & Email