Duecento eventi in valle Bormida

0
678

Con l’arrivo dell’estate la valle Bormida offre oltre duecento eventi in tutta la bassa provincia di Alessandria, un festival di un territorio con identità originali. A Pareto, mercoledì 29 giugno, festa di enogastronomia e folklore con macchine d’epoca, musica da ballo e stand enogastronomico nel concentrico del Paese. A Mioglia torna anche quest’anno la Sagra dello Gnocco, organizzata dalla Pro Loco Mioglia.

DSC_0068Dal 1 al 3 luglio stand gastronomici al capannone comunale, il cui piatto principale saranno appunto gli gnocchi ma non solo, con serate danzanti: venerdì orchestra spettacolo di Sonia De Castelli di Telecupole, sabato orchestra di Laura Fiori, domenica 3 Oasi Latina. Per le vie del centro a Castellazzo Bormida, sabato 2 luglio, si svolge la prima edizione di raduno e rappresentazione di fanfare di bersaglieri con esecuzione di celebri brani musicali e bandistici.

A Sassello arriva il 2 e 3 luglio la prima edizione di street food, con prodotti tipici, con produttori locali e provenienti da tutta Italia. In piazza san Rocca arti e ai mestieri accompagnano l’evento con il concerto musicale alla fine della prima serata.

A Bubbio, dal 7 al 9 luglio, diverse band si alternano alla rassegna “Musica sotto le stelle” in piazza del Pallone.

A Carpeneto, dall’8 al 16 luglio, si organizzano partite di tamburello a muro e a seguire cene a tema mentre a Denice degustazione di prodotti tipici venerdì 8 e sabato 9, durante la festa della Madonna delle grazie.

A Castellazzo Bormida una lunga festa dall’8 al 10 luglio con la sagra del raviolo, il 71 raduno dei centauri e la mezzanotte bianca con spettacoli teatrali e musicali, esposizioni fotografiche e artistiche, esibizione di artisti di strada.

A Cremolino dal 15 al 17 luglio è attesa la sagra paesana incentrata sulle tagliatelle ma ricca di tante altre specialità gastronomiche. Sabato 16 luglio, giornata dedicata alla scoperta dei «TESORI» di Spigno Monferrato, in senso storico, culturale, artistico, enogastronomico. Visite guidate, espositori di prodotti tipici, show cooking di pasticceria, cena sotto le stelle, piano bar.

A Vesime in scena la quarta edizione di miss Bacio di Langa con sfilata all’insegna della musica e di buoni dolci. Infine a Bistagno dal 22 al 24 luglio serate dedicate all’enogastronomia e alla musica.

Giancarlo Perazzi

Print Friendly, PDF & Email