Venerdì 1° febbraio, 32° giorno dell’anno, 5^ settimana. Alla fine
del 2019 mancano 333 giorni

0
433
Domenico 'Mimmo' Modugno mentre canta 'Volare' ('Nel blu dipinto di blu') a Sanremo nel 1958

FRASE DEL GIORNOSe l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita. (Albert Einstein).

SANTI DEL GIORNO – S. Brigida d’Irlanda (Badessa, protettrice di lattai, poeti, fabbri, guaritori, delle mucche e degli animali da cortile.), S. Verdiana (Vergine e reclusa), S. Orso di Aosta (Sacerdote), S. Severo di Ravenna (Vescovo), S. Sigiberto III il Giovane (Sigisberto, Re d’Austrasia), S. Trifone (Martire), S. Agrippano (Vescovo e Martire).

EVENTI DEL GIORNO – Nel 1945, a guerra ancora in corso, viene esteso alle donne il diritto di voto instaurando di fatto il suffragio universale, già adottato negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in diversi paesi del Nord Europa e dell’America Latina.

Nel 1958 la canzone “Nel blu dipinto di blu” (“Volare”) vince Sanremo. L’ottava edizione del Festival, la prima in diretta TV, premiò la coppia Domenico Modugno e Jonny Dorelli (allora due cantanti presentavano la stessa canzone). Iniziò da qui la storia di una melodia destinata a rappresentare un intero popolo in tutto il mondo.

NATI FAMOSI – John Ford (1894-1973), nato John Martin Feeney è stato un grande regista e produttore cinematografico americano, famoso soprattutto per l’imponente produzione di film western e il record di 4 Oscar alla regia vinti.

Renata Tebaldi (1922-2004): una delle più grandi cantanti liriche di sempre. Il grande Arturo Toscanini la chiamava “voce d’angelo” per celebrare il suono vellutato del suo timbro vocale, grazie al quale divenne l’antagonista italiana di Maria Callas.

Franco Nones (1941): campione olimpico di sci di fondo nella 30 km a Grenoble ’68 e primo sciatore non scandinavo a salire sul gradino più alto del podio del fondo.

Print Friendly, PDF & Email