Dopo il trionfo del Capodanno a teatro, l’Alessandrino riparte il 9 gennaio con il musical “Spamalot”

0
687

Il ‘sold out’ del 31 dicembre, con “Saturday Night Fever”, ha lasciato il segno in città, sdoganando del tutto anche in provincia quella che, nelle grandi città, è un’abitudine consolidata: Capodanno a teatro! E ora già ci si interroga su quella che sarà la proposta ‘musical’ del prossimo S.Silvestro, con il direttore artistico Massimo Bagliani e il patron Paolo Pasquale al lavoro da tempo per cogliere l’occasione migliore.

Intanto la stagione teatrale dell’Alessandrino prosegue, riaprendo il sipario martedì 9 gennaio alle 21 con un altro spettacolo ‘musical’, genere in fondo mai passato di moda.
Il protagonista sarà il 56enne Elio, ex ‘Storie Tese’, al secolo Stefano Belisari, con Monty Python’s Spamalot, un super musical amabilmente tratto dal film Monty Python e il Sacro Graal, che ha vinto ben 3 Tony Award, tra cui quello al miglior musical.
Spamalot è un viaggio-parodia all’interno del mondo di Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda alla ricerca del sacro Graal, e nel fare questo ironizza sullo stesso mondo dei musical e dello show-business in generale.
Insieme ad Elio nel ruolo principale di Re Artù, prenderà parte allo spettacolo un cast
eccezionale, per la traduzione e l’adattamento di Rocco Tanica, la coreografia di Valeriano Longoni, la scenografia di Giuliano Spinelli e la regia di Claudio Insegno.

BIGLIETTIPlatea € 35 (ridotto 30), Galleria € 27 (ridotto 23)

INFOTeatro Alessandrino, via Verdi 12 – Tel. 0131 252644
            www.cinemalessandrino.it

Print Friendly, PDF & Email