La mostra “Se stasera siamo qui”
è un omaggio a Luigi Tenco,
dal 5 al 22 dicembre a Palatium Vetus

0
569
Un momento dell'inaugurazione della mostra: da sinistra i due artisti, Lodola e Fra, Red Ronnie, il prefetto di Alessandria e il presidente della Fondazione Taverna

 

La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria rende omaggio a Luigi Tenco con la mostra ‘Se Stasera Siamo Qui’ (ingresso gratuito), che viene ospitata nel cortile d’onore coperto di Palatium Vetus dal 5 al 22 dicembre 2017. 

Il progetto artistico di Marco Lodola (sculture) e Giovanna Fra (dipinti), in ricordo del musicista nel 50° anniversario della morte, è stato inaugurato il 4 dicembre alle 18.00 con uno spettacolo gratuito presentato da Red Ronnie in cui Enzo Iacchetti, accompagnato da Marcello Franzoso al pianoforte, ha cantato i brani di Tenco che hanno ispirato le opere della mostra.

Per Pier Angelo Taverna, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, si tratta di “un progetto doveroso per ricordare con affetto l’artista alessandrino, originario di Ricaldone; un fratello maggiore, la cui scomparsa ha lasciato un grande vuoto.  Quadri e installazioni, musica e parole sono stati affidati ad artisti importanti che ci ricorderanno le sue canzoni e riporteranno alla nostra memoria il suo sorriso triste e ed il suo sguardo profondo”.

Al progetto hanno aderito Provincia e Comune di Alessandria, Comune di Ricaldone con la collaborazione dell’Associazione Culturale Luigi Tenco.

 

Print Friendly