Un nuovo percorso per la Stracasale

0
281

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, subisce alcune modifiche il percorso della trentanovesima edizione della Stracasale, organizzata da Anffas Casale in collaborazione con il Comune di Casale Monferrato e in programma domenica 20 maggio.

L’evento podistico di beneficenza, i cui utili vengono devoluti come da tradizione ad Anffas Casale e Fondazione piemontese per la ricerca sul Cancro (Candiolo), con le nuove normative di sicurezza nazionali, impone l’impiego di personale addetto alla sicurezza-logistica di molto superiore nel numero a quello necessario negli anni precedenti per un percorso, così come originariamente previsto, di circa 7 km, ragion per cui il tragitto che interesserà la manifestazione è stato ridotto a circa 5 km.

«Ringrazio i volontari di Protezione Civile, Alpini, Guardie Ittiche e Avis, oltre al personale di Polizia Locale per i loro impegno durante la giornata» spiega il vicesindaco e assessore allo sport Angelo Di Cosmo.

Viabilità

A causa dei molteplici eventi che si svolgeranno sul territorio comunale, domenica 20 maggio si potrebbero verificare alcuni disagi alla regolare circolazione dei veicoli.

In modo particolare si segnala che dalle ore 7 del mattino fino al termine della Stracasale, sarà vietata la sosta in tutta l’area mercatale di piazza Castello (con rimozione di eventuali veicoli parcheggiati) mentre la circolazione nella suddetta sarà interdetta a partire dalle ore 14 fino a termine evento.

In occasione del passaggio dei podisti, saranno temporaneamente chiuse al traffico veicolare le vie interessate dai percorsi di gara (si vedano gli allegati).

Nello stesso pomeriggio, in occasione dell’incontro calcistico tra Casale FBC e Varesina, saranno chiuse al traffico via Buozzi e via Matteotti.

L’evento

La partenza della corsa non competitiva dei bambini (fino alla III media), lungo un percorso di circa 2 km, avrà luogo alle ore 17. A tutti i partecipanti verrà regalato un gadget all’arrivo. Alle 18 si svolgerà la premiazione del primo maschio e della prima femmina di ogni classe, dalla scuola materna fino alla III media.

Alle 19 è invece prevista la partenza della corsa non competitiva degli adulti lungo un percorso di circa 5 km; la premiazione invece si terrà alle ore 20 (riconoscimenti per i primi tre uomini e le prime tre donne). Saranno inoltre premiati il podista più giovane, il più anziano, il più stravagante e tutti i gruppi con almeno 30 iscritti.

Per partecipare è necessario acquistare la maglietta-pettorale (al costo di 5 euro), in vendita in diversi esercizi commerciali della città, nella sede di Anffas in via Leardi e anche in piazza Castello domenica fino a pochi minuti prima della partenza.

È attivo anche il banco di vendita delle magliette in via Roma: lo si trova aperto il martedì, il venerdì e il sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 oltre che il lunedì, il mercoledì e il giovedì dalle 16 alle 19.

Gli intrattenimenti inizieranno a partire dalle 15,30 con musica, animazione con dj e l’esibizione di ginnastica artistica, acrobatica e ritmica con le scuole di Danza Asd Artistica Casale e FreeSpirit.

Print Friendly, PDF & Email