Questa settimana due appuntamenti con “Incontri d’autore in Villa Guerci”

0
539

Associazione SpazioIdea, Circolo Provinciale della Stampa di Alessandria e Circolo Filatelico Numismatico di Alessandria presentano i prossimi  Incontri d’autore in Villa Guerci”

Martedì 11 dicembre 2018 ore 18:00

Il Prof. Luigi Battezzato

presenta 

“Linguistica e Retorica della Tragedia Greca” 

Edizioni di Storia e Letteratura.

In dialogo con

la

Prof.ssa Paola Massucco

“Ma il linguaggio poetico è davvero qualcosa di completamente differente dal linguaggio comune?” Prof.Luigi Battezzato

Durante l’incontro il Prof. Luigi Battezzato, docente di Letteratura Greca presso il dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale di Alessandria, dialogherà con la Prof.ssa Paola Massucco, docente di lingua e cultura greca presso il Liceo Classico “G.Plana” di Alessandria, sugli argomenti presenti nel suo libro “Linguistica e Retorica della Tragedia Greca” Edizioni di Storia e Letteratura.

Sabato 15 dicembre 2018 ore 17:30

Claudio Giulio Anta

saggista

presenta 

“Albert Einstein: Le vie del Pacifismo” 

Peter Lang, Oxford, 2017

in dialogo con Albino Neri

Come noto Albert Einstein (1879-1955) è universalmente conosciuto per essere stato il padre della teoria della relatività. Tuttavia il volume di Anta evidenzia come lo scienziato tedesco, naturalizzato americano, fu anche uno dei più autorevoli pacifisti della prima metà del Novecento. Attraverso il suo pacifismo “attivo” e pragmatico” egli cercò di confrontarsi con i problemi e i dilemmi della sua epoca: l’inizio della Grande Guerra, la creazione e il fallimento della Società delle Nazioni, la nascita dei regimi totalitari, lo scoppio del secondo conflitto mondiale, la nascita dell’era atomica, l’escalation della Guerra Fredda, la creazione delle Nazioni Unite con la sua apparente debolezza istituzionale e la conseguente necessità di un governo mondiale. Le sue riflessioni sul tema della pace – come si evince dalla lettura del saggio – lo indussero a dialogare con le più prestigiose figure del mondo politico e culturale: da Romain Rolland a Bertrand Russell, passando per Sigmund Freud, il re Alberto I del Belgio, Léo Szilard, Emery Reves e Franklin Delano Roosevelt (solo per citare i principali nomi). Il libro è ulteriormente arricchito da una parte antologica finale di scritti e discorsi di Einstein sul tema della pace, la cui pubblicazione è stata autorizzata dall’Università di Princeton.

Claudio Giulio Anta ha conseguito un Dottorato di ricerca in “Storia del Pensiero politico e delle istituzioni politiche presso l’Università di Torino. Ha ottenuto l’Abilitazione Scientifica Nazionale quale Professore Associato di Filosofia Politica. Collabora con le riviste «Nuova Antologia», «Rivista di studi politici internazionali» e «The European Union Review». Tra i suoi libri: Il rilancio dell’Europa. Il progetto di Jacques Delors, Franco Angeli, Milano, 2004; Padri dell’Europa. Sette brevi ritratti, Bruno Mondadori, Milano, 2005 (la cui traduzione in francese è stata pubblicata da Peter Lang, Bruxelles, 2007); Winston Churchill e l’idea dell’Europa unita, Bruno Mondadori, Milano, 2007; The Europeanism of Winston Churchill, Aracne, Roma, 2009; Guerra alla Guerra. La lezione di “Coenobium”, Aracne, Roma, 2010 (la cui traduzione in francese è stata pubblicata da Peter Lang, Bruxelles, 2012); Lord Lothian: The Paths of Federalism, Peter Lang, Bruxelles, 2014; Albert Einstein: The Roads to Pacifism, Peter Lang, Oxford, 2017.

Print Friendly, PDF & Email