Novi Ligure: novità per la 16° edizione del Concorso Romualdo Marenco

0
345
bty

È stata annunciata ieri – sabato 21 aprile- presso la Sala Conferenze  della Biblioteca Civica, la 16° edizione del “Concorso Internazionale Romualdo Marenco”,  concorso annuale di composizione ed esecuzione per bande musicali  che dal 2003 il Comune di Novi Ligure ha voluto intitolare al musicista novese Romualdo Marenco.

Quest’anno, però, il Concorso si arricchisce di un ulteriore novità. Già dal 2007 ad oggi,  alla Sezione per banda è stata affiancata una sezione per strumento diversa ogni anni.

Per quest’anno la direzione artistica, con a capo Maurizio Billi, ha deciso di inserire un vero e proprio concorso nel concorso, grazie al patrocinio e la collaborazione dell’Associazione Nazionale di Brass Band che, grazie a tale collaborazione, organizzerà proprio a Novi Ligure la terza edizione del “Concorso Nazionale Brass Band”.

La Brass Band è un ensemble costituito da strumenti della famiglia degli ottoni  affiancati da percussioni , che producono una cospicua letteratura di qualità a partire dai primi anni del ‘900.

“Il nostro obiettivo è quello di portare l’Italia al livello di altri Paesi europei, primo tra tutti la Gran Bretagna, patria della Brass Band dove da anni si svolgono questi campionati nazionali. – ha dichiarato il Maestro Lito Fontana, presidente dell’Associazione e organizzatore del concorso – Questo concorso vuole essere un  modo in più per permettere alla cultura musicale di allargare il bacino di utenza, ma soprattutto per tentare di aiutare i giovani musicisti a trovare la loro strada in Italia e non solo all’estero ” .

Inoltre il Maestro Fontana ha sottolineato quanto il festival sia importante anche per  Novi Ligure ed il concorso della città, poiché attirerà gente da tutte le parti d’Italia e non solo, poiché per l’occasione arriveranno anche giornalisti dall’Inghilterra, stimolando l’attenzione anche a livello internazionale.

Il programma è ancora in fase di lavorazione, ma è già certo che sarà  luglio il mese i cui si concentrerà la rassegna, cosicché la città di Novi diventi un vero e proprio palcoscenico all’aperto, per poi proseguire in autunno – la data del concorso sarà il 10 novembre – in concomitanza, si spera, della riapertura del Teatro Marenco, con la possibilità di portare al suo interno la rassegna.

“Per noi è un onore ospitare questo concorso nazionale, che arricchirà anche il nostro concorso Romualdo Marenco, che in questi anni abbiamo voluto riportare nel cuore di Novi Ligure perché è un importante patrimonio della nostra città. – ha spiegato il Sindaco Rocchino Muliere – Inoltre,  questo è un anno particolare per Novi, perché ci sarà la riapertura, dopo 70 anni, del teatro. È difficile dare una data esatta della riapertura, ma speriamo che a novembre sia già pronto per poter ospitare la rassegna”. Il Sindaco ha poi concluso dicendo –  “Questa è una collaborazione che sono certo non si fermerà solo a quest’anno”.

Per Informazioni riguardo i due concorsi, la composizione delle giurie ed i regolamenti consultare le pagine Facebook  del Novi Marenco Festival   e  dell’Associazione Italiana Brass Band.

Federica Riccardi

Print Friendly, PDF & Email