La rassegna “Tortona Cinema Horror” propone il film “La vedova Winchester”

0
956

Per la rassegna “Tortona Cinema Horror” il Circolo del Cinema di Tortona propone un evento speciale organizzato dall’Associazione Tortona360, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio e il Cinema Megaplex Stardust Official di Tortona. Nelle giornate del 24 e 25 febbraio sarà possibile assistere alla proiezione del film di Michael e Peter Spierig La vedova Winchester.

Il film verrà proiettato presso il Megaplex Stardust di Tortona (Strada Provinciale per Viguzzolo 2). Il prezzo del biglietto sarà di 3,5 euro per gli iscritti al Circolo del Cinema (5 euro proiezioni in 3D), normale per gli altri spettatori.

500 stanze, spiriti, demoni, entità misteriose, apparizioni, ombre: sono gli ingredienti del film, diretto da Michael e Peter Spierig, La Vedova Winchester, thriller soprannaturale che vede protagonista Helen Mirren. Il film, basato su una storia vera, racconta la svicenda di Sarah Winchester, ereditiera della celebre industria delle armi Winchester. La donna, convinta di essere perseguitata dalle anime uccise dai fucili dell’azienda di famiglia, dopo la morte improvvisa di suo marito e di suo figlio, dedica giorno e notte alla costruzione di una enorme magione progettata per tenere a bada gli spiriti maligni. Ma quando lo scettico psichiatra Eric Price (Jason Clarke) viene inviato nella tenuta per valutare il suo stato mentale, scopre che la sua ossessione non è poi così folle.

L’imponente edificio – che si trova a San Jose, in California – è una dimora senza fine: edificato per decenni, settimana dopo settimana, 24 ore al giorno, è alto sette piani e contiene centinaia di stanze. Quello che può, a prima vista, sembrare come il mostruoso monumento della follia di una ricca donna disturbata però, altro non è che una prigione e un rifugio per centinaia di spettri vendicativi, alcuni dei quali particolarmente interessati a perseguitare la sua famiglia.

Per informazioni: www.facebook.com/circolodelcinema.tortona

Barbara Rossi

Print Friendly, PDF & Email