Domani al Cineteatro di Valenza “Ella&John – The Leisure Seeker” di Paolo Virzì

0
370

Già accolto positivamente da pubblico e critica, a pochi mesi dalla sua uscita nelle sale, il film di Paolo Virzì “Ella&John – The Leisure Seeker” sarà il terzo appuntamento delle prime visioni al Cineteatro Sociale di Valenza mercoledì 16 maggio (ore 21). Un film in grado di equilibrare (apparentemente senza sforzo) il riso e la commozione, l’ironia e lo sconforto.

“The Leisure Seeker” è il soprannome del vecchio camper con cui Ella e John Spencer (Helen Mirren e Donald Sutherland) andavano in vacanza con i figli negli anni Settanta.
Ella e John sono due ottantenni molto malati e, una mattina d’estate, per sfuggire ad un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre, la coppia sale a bordo di quel veicolo anacronistico per scaraventarsi avventurosamente giù per la Old Route 1, destinazione Key West.
John è svanito e smemorato ma forte, Ella è acciaccata e fragile ma lucidissima, insieme sembrano comporre a malapena una persona sola e quel loro viaggio in un’America che non riconoscono più – tra momenti esilaranti ed altri di autentico terrore – è l’occasione per ripercorrere una storia d’amore coniugale nutrita da passione e devozione, ma anche da ossessioni segrete che riemergono brutalmente, regalando rivelazioni sorprendenti fino all’ultimo istante.

A distanza di quindici anni dalla prima esperienza, Paolo Virzì torna ad attraversare l’Atlantico e a girare negli Stati Uniti. Ma questa volta, al contrario di quanto era stato per “My Name is Tanino”, non lo fa con un soggetto originale e una storia “italiana”: “Ella & John – The Leisure Seeker”, è il vero film “americano” del regista livornese, basato sul romanzo del 2009 di Michael Zadoorian “In viaggio contromano”, edito in Italia da Marcos y Marcos.

Tutte le proiezioni di Valenza Movie – Nuove visioni hanno inizio alle ore 21.00

Biglietti di ingresso: 6 euro.

Per contatti: Cineteatro Sociale di Valenza – via Garibaldi 58 -Tel. 0131.942276 / 324.0838829 –www.valenzateatro.it

Print Friendly, PDF & Email