Dai ‘Cavalieri delle Terre di Marengo’ arrivano 3.000 euro per la beneficenza

0
1160
I ringraziamenti del dr. Gandini e di padre Pietro dopo la consegna degli assegni

 

Due assegni da 1.500 euro ciascuno sono stati consegnati a scopo di beneficenza dai Cavalieri delle Terre di Marengo a due associazioni che operano in provincia di Alessandria e che si occupano di persone indigenti.

Destinatari dell’iniziativa sono stati il Piccolo Cottolengo “Don Orione” di Tortona, che assiste bambini affetti da deficit fisici o psichici, rappresentato dal direttore sanitario, dr. Silvano Gandini, e la Mensa dei Poveri, allestita quotidianamente dai Frati Cappuccini di Alessandria per dare un pasto caldo a persone in gravi difficoltà economiche, rappresentata da Padre Pietro.

E’ stato Vittorino Molino, gran maestro dei Cavalieri delle Terre di Marengo, a consegnare i contributi nel corso della serata organizzata in occasione dello scambio di auguri natalizi. Una tradizione, quella di devolvere a finalità benefiche parte delle somme raccolte tramite le quote associative, di cui i Cavalieri sono molto orgogliosi.
Nel corso della serata, un nuovo socio è entrato a far parte dell’Associazione: è Gian Vittorio Magazzini, medico valenzano. Sono stati presentanti anche i nuovi “cavalieri” che riceveranno l’investitura in occasione del capitolo in programma nel giugno 2018: Adriano Benzi, Antonella Colona, Monica Coppi, Silvano Gandini, Luca Gastini, Roberta Pedri e Mariano Trematerra.

La serata si è conclusa con l’esibizione dei tre artisti alessandrini Rudy Bargioni, Fulvia Maldini e Giorgio Penotti che hanno presentato una piacevole rievocazione della carriera di Milly (Carolina Mignone), cantante e attrice alessandrina di successo morta nel 1980.

Print Friendly, PDF & Email