Ovada è testimone di pace

0
382

Questa sera; alle 21; al Teatro Comunale di Ovada; verrà consegnato il premio “Testimone di Pace” rivolto a personalità italiane e straniere che si sono distinte per il proprio impegno nellambito della pace e della nonviolenza. I vincitori di questa edizione sono il giornalista d’inchiesta Riccardo Orioles; Pina Sgrò; direttrice in Calabria della cooperativa multietnica “Il borgo e il cielo” e l’attivista dei diritti umani Vittorio Arrigoni. Nella serata sarà dedicato uno spazio particolare alla vicenda di Sakineh Mohammadi Ashtiani; la donna Iraniana condannata a morte per lapidazione per i presunti reati di adulterio e concorso in omicidio del marito.

Print Friendly, PDF & Email