“Autunno al cinema” al Soggiorno Airone di Giarole Monferrato

0
399

Il Soggiorno Airone (Coop Sociale Onlus) di Giarole Monferrato, in collaborazione con l’Associazione di cultura cinematografica e umanistica La Voce della Luna di Alessandria e la Fic-Federazione Italiana Cineforum, presenta “Autunno al cinema – Poveri ma belli: gli anni 50′ tra commedia e dramma”, rassegna di film destinata agli ospiti della Struttura, con ingresso libero aperto alla cittadinanza locale.

Il ciclo di Cineforum si propone di favorire negli anziani, attraverso la visione e il dibattito intorno a pellicole italiane risalenti agli anni Cinquanta – diventate vero e proprio oggetto di culto per la generazione di giovani di quel decennio – lo stare insieme attivamente, condividendo quanto più possibile emozioni e riflessioni che, a partire dal film, si estendano all’ambito di vita nella sua varietà. L’obiettivo è duplice, sia individuale che collettivo e sociale: lo stimolo alla memoria, il mantenere vivi i ricordi, risvegliandoli e rimettendoli in circolo.

Nel Cineforum, durante la visione e soprattutto in seguito, si porta la propria storia di vita, presente o lontana nel tempo, la si rielabora e riattualizza, condividendola e creando nuovi legami comunicativi ed emotivi con gli altri “compagni di viaggio”. Il pensiero è vivo: si lavora sull’autobiografia propria e altrui, costruendo inediti legami sociali. Si tratta di un tempo presente ricco di stimoli che vengono anche da una dimensione passata, nel tentativo di proiettarsi in un futuro percepito come ancora possibile. Come afferma Bion in “Memoria del futuro”: La maggioranza delle persone sperimentano la morte mentale se vivono abbastanza a lungo. Non è necessario vivere a lungo per avere quell’esperienza. Tutto quello che si deve fare è essere mentalmente vivi. 

Le proiezioni avranno luogo presso il Soggiorno Airone di Giarole Monferrato (Str. Villabella 39 Bis) con cadenza quindicinale, il sabato o la domenica pomeriggio, dalle ore 14.45 alle 17. La visione verrà introdotta dalla dott.ssa Barbara Rossi, critico cinematografico, presidente dell’Associazione La Voce della Luna. A seguire il calendario delle proiezioni da ottobre a dicembre 2018.

Calendario delle proiezioni:

20 ottobre: “Campo De’ Fiori” di Mario Bonnard (1943, 95 m.) Le scaramucce sentimentali tra la fruttivendola Elide e Peppino, il pescivendolo, sullo sfondo del celebre mercato romano di Campo De’ Fiori. Intramontabile duetto comico di Aldo Fabrizi e Anna Magnani, al suo esordio nel ruolo di “Nannarella”.

3 novembre: “L’onorevole Angelina” di Luigi Zampa (1947, 90 m.) Alla fine della seconda guerra mondiale una popolana di Pietralata, poco fuori Roma, si mette alla testa di un gruppo di donne combattive, rischiando di diventare onorevole. Nastro d’Argento ad Anna Magnani.

18 novembre: “Riso amaro” di Giuseppe De Santis (1949, 108 m.) Il duro lavoro delle mondine, il furto di una preziosa collana, sentimento e dramma in uno dei capolavori del Neorealismo. Grande interpretazione di Silvana Mangano al debutto sul grande schermo. Film candidato all’Oscar nel 1951.

1 dicembre: “Poveri ma belli” di Dino Risi (1957, 101 m.) Le vicende sentimentali di un gruppo di giovani in un’estate romana, con pochi soldi e molte speranze. il primo esempio di “neorealismo rosa”.

15 dicembre: “Il compagno don Camillo” di Luigi Comencini (1965, 109 m.) Le avventure tragicomiche in terra di Russia del sindaco Peppone e del parroco don Camillo, diventati improvvisamente “compagni”. L’ultima, straordinaria interpretazione di coppia di Fernandel e Gino Cervi.

29 dicembre: “Risate di gioia” di Mario Monicelli (1960, 106 m.) Due ex artisti del varietà si ritrovano la notte di Capodanno, coinvolti nel misterioso furto di una preziosa collana. L’unico film insieme di Totò e Anna Magnani, compagni di palcoscenico per tanti anni.

Per informazioni: www.airone-soggiornoterzaeta.com; www.voceluna.altervista.org; soggiornoairone@tiscalinet.it; Fb: Soggiorno-Airone; Voce/Luna  

Barbara Rossi

Print Friendly, PDF & Email