Al Circolo dei Lettori di Torino il nuovo romanzo di Loredana Lipperini

0
800

Martedì 23 maggio, alle ore 18, al Circolo dei Lettori di via Bogino 9, Torino, Loredana Lipperini, la voce di “Fahrenheit” su Radio3 racconta il suo nuovo libro L’arrivo di Saturno (Bompiani) e la storia vera della reporter Graziella De Palo, in dialogo con Marco Peano, editor e scrittore. Per informazioni: www.circololettori.it

Si tratta di un romanzo a cui Loredana Lipperini lavora da molti anni.
La voce di “Fahrenheit” su Radio3 spiega sul suo blog Lipperatura: «Il libro racconta una sola storia in due diramazioni. La prima è quella reale: Graziella De Palo è una giovane giornalista innamorata della giustizia quando il 2 settembre 1980 scompare a Beirut assieme al collega Italo Toni. La seconda trasporta un personaggio realmente esistito in un contesto immaginario».

Si tratta di Han van Meegeren, pittore olandese di scarsa fortuna, noto e dileggiato per le sue rose grigie. Accetta da un uomo in nero un incarico bizzarro: dipingere un Giudizio Universale in una cappella battuta dal vento sulla cima di un colle italiano, purché sia un Giudizio di Vermeer, suo, ma di Vermeer. L’uomo in nero si fa chiamare Acca e chiede al pittore di diventare falsario. Intanto la reporter, in visita ai campi profughi della Palestina, seguiva in realtà una pista sul traffico d’armi intrecciata con le vicende del terrorismo, delle stragi e con parecchi misteri della politica italiana e internazionale dell’epoca. Di lei e dei suoi non si sa più nulla.

L’arrivo di Saturno, racconta Loredana Lipperini è «una storia di falsari, di illusionisti, di spie, di agenti segreti, di vecchi misteriosi, di ragazze in fuga». La giornalista e scrittrice, guidata da un dolore mai sopito, racconta una doppia vicenda, elaborata con l’abilità di chi da sempre cerca e trova nella narrazione propria e altrui una profonda ragione di vita.

Barbara Rossi

 

 

Print Friendly, PDF & Email