UNA PIOGGIA DI FIORI sulla primavera che arriver

0
306

Anche se il tempo non apre spiragli; ci vediamo gi vestite e calzate come se fosse un maggio di una volta. Mentre aspettiamo fiduciosi che si decida a cambiare musica; prendiamo in esame o sotto la lente – come si suol dire – i dettagli tendenza che saranno il tormentone della stagione a venire. FIORI ROSA; FIORI DI PESCO… Rifacendo il verso alla canzone del mitico Lucio; dobbiamo dire che il motivo floreale stato ripreso in massa dagli stilisti che lo hanno declinato secondo il loro personal-style. Chi; come Dolce & Gabbana; li hanno resi mediterranei e solari; chi; come Chanel; delicati e severamente sensuali; chi invece; come Blumarine; sfumati e sfrontati. Nessuno sfuggito per alla regola generale: una cascata di fiorame invader quindi i nostri sogni estivi. PAIETTATO OVUNQUE… La paillette; per anni considerata esclusiva prerogativa dell’elegante o serale appuntamento con la moda; entrato di prepotenza nel quotidiano di chi va in bici al lavoro; di chi mette il bermuda o il top (paillette davanti e dietro cotone o voile foderato quando si straf); sui costumi (e qui diventa pi impegnativo per chi galleggia gi con difficolt); su canotte senza pretese e appoggiate a shorth o pant essenziali. CRAZY JEANS… Balmain insegna: il jeans pi modaiolo sfrangettato con ordine; sdrucito e filettato a modo su cosce e lato B; ma gli occhi di stoffa mancanti sono sostituiti da fili di catenelle dorate e ghirigori che fanno motivo. Colori: niente denim; naturalmente. Siamo sui verdi militari; lavanda e pastelli accennati discretamente. PUNTIAMO IN VITA…. Accessorio cool del momento: la cintura. Doppia; pesante; preziosa; importante. Nasconde; maschera; sottolinea. In cuoio e metallo; con borchia e intrecci etnici; ‘lamettata’ o naturale al 100 x 100. Elasticizzata per strizzare; o molle da far scendere sul fianco. Comunque immancabile.

Print Friendly, PDF & Email