Un violento temporale

0
390

Poco meno di un’ora di tuoni e fulmini che hanno creato qualche disagio in diverse città della provincia di Alessandria. Questo il bilancio del violento temporale che si è scatenato oggi pomeriggio e che partendo da Casale Monferrato ha raggiunto Valenza; Alessandria e poi Tortona. Il tutto in poche ore. A Casale Monferrato una violenta grandinata ha creato problemi al traffico mandando fuori uso alcuni semafori e condiversi rami pericolanti in diverse zone della città; fra cui salita Sant’anna; dove un albero è stato addirittura spezzato dal vento. Nel tardo pomeriggio; sempre a Casale Monferrato; a causa dell’asfalto viscido in corso Valentino; davanti alla chiesa; un ciclista è caduto addosso ad un pedone; ma ad avere la peggio è stato proprio il ciclista che è stato ricoverato all’ospedale “Santo Spirito” per fratture varie. Ad Alessandria alberi pericolanti e rami caduti sulla strada in via Bensi e viale Milite Ignoto. In via Bensi anche alcune tegole sono cadute dai tetti; per fortuna senza provocare danni. Disagi anche a Valenza per le raffiche di vento. A Tortona; invece; raffiche di vento; cantine sottopassi allagati; ma situazione sotto controllo. Più grave la situazione a Castelnuovo Scrivia: un pino é caduto su un palo dell’energia elettrica in strada per Viguzzolo provocando un black out durato alcune ore e ci sono statirami spezzati dalle raffiche di vento in via Gramsci e via Einaudi.

Print Friendly, PDF & Email