Tra le vittime del cannibale slovacco anche un’italiana

0
188

Qualche mese fa; la storia del cannibale Matej Curko era finito sulle prime pagine dei giornali di tutta Europa. Ora; l’Hannibal slovacco torna a far parlare di sè; almeno in Italia: pare infatti che tra le sue vittime ci fosse una ragazza italiana di 28 anni; rimane ancora sconosciuta la sua identità. L’Interpol ha trasmesso il dossier sul cannibale alle forze dell’ordine italiane; che adesso starebbero cercando un profilo compatibile con quello della presunta vittima tra le ragazze 28enni scomparse negli ultimi 12-24 mesi. Gli inquirenti hanno diffuso la notizia ricostruendo i movimenti di Curko grazie al suo Gps con il quale si muoveva. Il cannibale era stato ucciso a marzo durante un’operazione di polizia. I crimini del serial killer erano stati denunciati da Markus Duback; vittima programmata del cannibale. A quanto pare infatti; inizialmente Duback era consenziente a ‘sacrificarsi’; d’accordo con Curko per compiere una sorta di rito che avrebbe consentito al cannibale di mangiarlo. L’uomo; di nazionalità svizzera; si sarebbe però tirato indietro all’ultimo; denunciando Curko alla polizia; che in poco tempo aveva trovato un archivio delle vittime che l’assassino custodiva; ricco di foto dei ‘piatti’ che avrebbe preparato con queste.

Print Friendly, PDF & Email