SERRAVALLE SCRIVIA: Ubriaco; cerca di abbattere la recinzione dei Carabinieri con lauto

0
149

In preda ai fumi dell’alcol; alle tre di notte; voleva entrare a tutti i costi dentro la caserma dei Carabinieri di Serravalle Scrivia per denunciare una lite in famiglia. Si è attaccato alla recinzione ed ha cominciato ad urlare fino a quando i militari non sono usciti e l’hanno portato dentro; denunciandolo alla Procura della Repubblica. A finire nei guai un immigrato marocchino di 24 anni; operaio; munito di regolare permesso di soggiorno e residente a Serravalle. Il giovane alle 3 di ieri notte; alla guida della propria autovettura; ha raggiunto la caserma dei Carabinieri in evidente stato di ebbrezza. I militari hanno cercato di allontanarlo con le buone maniere ma quando il giovane ha minacciato di sfondare la recinzione con l’automobile se non lo avessero ascoltato; sono passati alle vie di fatto e nei suoi confronti hanno iniziato tutti i controlli previsti dalla legge. Sottoposto a perquisizione; il marocchino è stato trovato in possesso di un coltello e di una “mezzaluna” da cucina; che sono stati sequestrati. Non solo; dal controllo alcolemico effettuato mediante etilometro è stato trovato positivo. Alla fine il giovane è stato denunciato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale; danneggiamento; guida in stato di ebbrezza alcolica e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. I militari hanno altresì provveduto a ritiragli la patente e sequestrare pure l’automobile perché sprovvista della copertura assicurativa e della prevista revisione; è stata sottoposta a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email