Punizioni esemplari per chi sporca o compie atti vandalici

0
220

Se è vero che il comune di Alessandria ha potenziato le attività di controllo contro gli atti vandalici grazie all’innesto di nuove telecamere è vero anche che questi atti sono in esponenziale crescita. Secondo l’assessore al decoro urbano della città; Ugo Robutti; gli episodi di inciviltà sono in forte aumento. Dopo i cassonetti a scomparsa incendiati in Corso Cavallotti; si segnalano panchine divelte a Spinetta; graffiti sui muri del Duomo di Alessandria; ma anche abbandono di materiale edilizio in alcune zone della città. Per Robutti la soluzione potrebbe essere quella di punire in maniera esemplare gli artefici di questi atti. In che modo? Pulendo per giorni e giorni le vie; le piazze della città che sono state deturpate.

Print Friendly, PDF & Email