PORTE APERTE ALLA LUCATO TERMICA

0
343

Dopo otto mesi di lavori; la splendida locomotiva delle Ferrovie Nord Milano FNM 240-05 èpronta a ritornare al deposito di Novate Milanese per essere reimmessa in servizio attivo; perla trazione di treni speciali.Ha subito i lavori di grande riparazione presso la LUCATO Termica srl di Castelletto Monferrato(AL); una delle poche aziende private europee ancora in grado di svolgere tale tipo di attività; ilavori eseguiti; infatti; hanno riguardato sia la meccanica; sia la parte caldaia.Otto mesi di intenso lavoro; culminati con l’accensione della macchina nel cortile della LUCATOTermica per la prova a caldo preliminare alla consegna al cliente.La 240.05 appartiene a un gruppo di locomotive a vapore progettate per la trazione merci;costruita nel 1908 dagli Ateliers de construction de La Meuse; fu venduta nel 1953 alla societàEmilio Astengo per l’esercizio sui raccordi del porto di Savona; per poi tornare alle FNM neglianni novanta; dove è stata restaurata e adibita alla trazione di treni speciali.Per poter permettere agli appassionati di tutte le età di poter vedere questo “gioiello della tecnica”; la LUCATO Termica organizza un “porte aperte” sabato 30 Luglio dalle ore 9.00 alleore 12.00; segue aperitivo per tutti gli intervenuti.Sono attesi il Vicepresidente del Consiglio della Regione Piemonte Riccardo Molinari; la Vicepresidente della Provincia Maria Rita Rossa e il Sindaco di Castelletto Monferrato PaoloBorasio e altre Autorità.

Print Friendly, PDF & Email