Massagi e creme Anticellulite

0
260

In onore alla primavera e all’inizio della prova pantaloncini/gonne; continuiamo col ricordare alcuni dei trattamenti pi comuni nella “riparazione” e prevenzione del problema cellulite.In primo luogo sono senz’altro consigliate le creme; in gel e anche spray: possono fornire un valido aiuto soprattutto negli stadi iniziali. Se vengono usate regolarmente; ogni mattina e sera; nel medio/lungo periodo favoriscono la circolazione e riducono i cuscinetti adiposi. L’utilizzo delle creme per; per risultare davvero efficace; oltre ad essere affiancato ad una terapia pi completa – dieta; attivit fisica e trattamenti estetici pi radicali – andrebbe sempre affiancato al MASSAGGIO; in modo da agevolare con la palpazione lo scioglimento degli accumuli. Il consiglio; ovviamente; quello di rivolgersi ai CENTRI ESTETICI specializzati in quanto; se eseguito da mani esperte; non si corre il rischio di danneggiare capillari che sono gi fragili e riesce invece a facilitare l’eliminazione dei liquidi in eccesso e delle tossine. Il ‘fai-da-te’ in alcuni casi pu essere controproducente.E parlando di massaggi; non si pu non citare il linfodrenaggio manuale; che prevede manovre lente e delicate in punti precisi del corpo. Agendo direttamente sui canali linfatici; per stimolarne la normale attivit; si favorisce l’eliminazione naturale dei liquidi che ristagnano nei tessuti; con un’azione disintossicante e stimolante.Da provare anche la balneoterapia; che raggruppa tutti i trattamenti che sfruttano l’acqua; e quindi l’idromassaggio; che agisce sulla circolazione; in particolare delle gambe. Sfruttando l’effetto meccanico dell’acqua e della pressione; abbinato alle sostanze curative; rinfrescanti e rivitalizzanti che vi potrete sciogliere; otterrete una stimolazione della circolazione capillare e una migliore ossigenazione della superficie cutanea. Nei centri termali questo trattamento viene eseguito anche con acque minerali.

Print Friendly, PDF & Email