LEnoteca di Ovada cerca un nuovo gestore

0
222

È stata pubblicata sul sito internet del Comune di Ovada la proposta di progetto per la gestione dell’Enoteca regionale di Ovada e del Monferrato presentata dall’associazioneomonima. Tutti i soggetti interessati potranno presentare le proprie offerte per la concessione che scadrà a fine 2017; puntando ovviamente sulla promozione dei vini del territorio. Questi alcune regole per il futuro gestore: l’Enoteca dovrà rimanere aperta almeno quattro giorni la settimana; per un minimo di 24 ore settimanali ed essere dotata di personale qualificato. Dal 2013 al 2017 il canone annuale salirà da 5200 a 12 mila euro. Nella valutazione tecnica delle offerte; 40 punti verranno assegnati alle modalità di gestione della struttura; in particolare all’orario di apertura; 60 punti invece al progetto di valorizzazione dei vini e di promozione turistica del territorio attraverso manifestazioni culturali e non. A gennaio di ogni anno il gestore dovrà presentare un programma di iniziative per i dodici mesi successivi. Offerte da presentare entro il 15 settembre.

Print Friendly, PDF & Email