La Provincia in aiuto dei lavoratori svantaggiati

0
330

Favorire il reinserimento di persone svantaggiate nel mondo del lavoro; questo il principio che la provincia vuole introdurre per aiutare soggetti sottoposti a misure restrittive della libert personale; tossicodipendenti; alcoldipendenti e lavoratori che abbiano superato i 45 anni di et. La giunta; su proposta dell’assessore al Lavoro; Massimo Barbadoro; ha approvato il programma che prevede la concessione di incentivi a datori di lavoro che assumeranno a tempo indeterminato i lavoratori. Per questo stato istituito un contributo di oltre 10 mila euro in caso di assunzione di uomini e di oltre 11 mila euro in caso di assunzione di donne. I lavoratori saranno anche affiancati da un tutor nello svolgimento delle loro attivit lavorative. (Radiogold)

Print Friendly, PDF & Email