Concessi gli arresti domiciliari a Caridi

0
357

Giuseppe Caridi; ex consigliere del Pdl nel comune di Alessandria; è stato rilasciato dal carcere di San Michele; dove era detenuto dal 21 giugno dello scorso anno; poichè il giudice ha concesso gli arresti domiciliari. Caridi era stato arrestato con l’accusa di concorso in associazione mafiosa; durante il blitz dei carabinieri dei Ros che ha portato alla carcerazione di altre 18 persone.

L’avvocato difensore di Caridi; Tino Goglino; ha sempre professato l’innocenza del suo assistito; negando l’affiliazione al clan di Pronesti (giudicato appunto il coordinatore della ‘ndrangheta locale).

Print Friendly, PDF & Email