CON I PIEDI PER TERRA

0
320

Restiamoci; per favore. E bene ancorati; dove ci ha sbattuti il 3-0 di Arezzo. Sembrava un sogno; per una squadra che veleggiava in zona play-out; aver realizzato 10 punti in 4 partite ed essere saliti dove l’aria pi frizzante. Ma la cura-Buglio ha avuto una contro-indicazione e la squadra si fermata.D’altronde Francesco-da-Viareggio un buon allenatore; mica l’uomo-dei-miracoli; e fa fuoco con la legna che ha. E’ vero che Artico ha colpito un palo sullo 0-0; e l’eventuale palla in rete avrebbe cambiato la storia della gara; ma la fortuna va e viene; e la Dea Bendata si ripresa con una mano ci che prima aveva elargito con l’altra. Ed vero pure che prendere 2 gol a cavallo dell’intervallo (42’ e 47’) psicologicamente ti ammazza; dopo la squadra ha un po’ mollato; e ci pu stare. L’importante guardare avanti; forti di una classifica che; a met campionato; vede i grigi all’ottavo posto; a -4 dai play-off e a +6 sui playout. Una buona posizione; che raddoppiando i punti porterebbe ad una salvezza tranquilla: certamente un buonissimo risultato dopo tre salti di categoria in quattro stagioni; ma sicuramente migliorabile. E si pu cominciare subito; con la prima di ritorno che vedr il Sorrento ospite al ‘Mocca’; prima della pausa natalizia e di un gennaio che si promette effervescente; con l’amichevole di lusso col Genoa (domenica 3); la probabile inaugurazione della nuova Curva Nord (il 24; in casa col Perugia) e il mercato; che potrebbe portare rinforzi alla squadra. Nell’attesa; sempre Forza Grigi!!! E buon Natale!

Print Friendly, PDF & Email