Chiusura scongiurata per il commissariato di Casale

0
621

Il  sindaco di Casale Monferrato, Giorgio Demezzi, e l’assessore alla Sicurezza, Federico Riboldi, avevano fatto presente le difficoltà del commissariato monferrino di via Vercelli: la mancata sostituzione di tre agenti P.S. aveva compromesso l’efficienza dei servizi.

Nella giornata di ieri l’incontro risolutore tra le organizzazioni sindacali, il sindaco di Casale e le autorità di Alessandria.

Il questore ha formalmente comunicato la possibilità di una imminente assegnazione di cinque poliziotti di nuova nomina, tre dei quali in sostituzione del personale già trasferito ad altra sede e due a parziale integrazione del personale mancante rispetto al previsto organico, da impiegarsi nei servizi di controllo del territorio.

 

Print Friendly, PDF & Email