CASTELNUOVO: Ritrovate lastre di amianto

0
321

Smaltire alcune lastre in amianto abbandonate in due diversi luoghi alla periferia del paese; nei pressi del Torrente Scrivia e del depuratore; costerà seimila euro al Comune di Castelnuovo Scrivia. Malgrado le ricerche effettuate; iVigili urbani di Castelnuovo non sono riusciti ad individuare gli autori che hanno lasciato questo pericoloso materiale all’aperto. Il Comune ha incaricato una ditta di Piovera di provvedere alla messa in sicurezza; al trasporto e allo smaltimento dell’amianto. Un’operazione che costerà 3 mila per quanto riguarda le lastre rinvenute nei presi dello Scrivia e 2 mila per quelle vicino al depuratore. IVA esclusa naturalmente.

Print Friendly, PDF & Email