Casale non ti odia. Su Facebook un gruppo dedicato a Valentino Rossi

0
334

Dopo una settimana a dir poco tribolata; Valentino Rossi potr consolarsi con l’affetto che giunge proprio dalla citt; Casale; protagonista suo malgrado di una sgradevole storia di cronaca. Gioved infatti stato arrestato un casalese di 42 anni.Da tempo minacciava il "Dottore" con mail e telefonate che ne annunciavano la morte. L’intervento della polizia ha per bloccato lo stalker nel giro di pochissimo tempo. Per bilanciare la brutta storia alcuni casalesi hanno pensaot di creare un gruppo su Facebook che testimoni la stima per un personaggio del suo calibro. Il gruppo; dal titolo “Valentino Rossi; tutta Casale Monferrato con te!!” ha superato i 200 membri in una sola giornata e il numero di iscritti cresce rapidamente. Una testimonianza di affetto che sicuramente render felice Valentino Rossi; costretto in ospedale dopo la brutta caduta che ne ha compromesso il mondiale. (Radiogold)

Print Friendly, PDF & Email