Brevi di cronaca

0
239

Il 3 marzo 2012 i Carabinieri di Casale Monferrato (AL) denunciavano in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza; guida senza patente poiché revocata; false attestazioni a pubblico ufficiale sui propri dati personali e falsità materiale commessa dal privato; un 32enne; cittadino romeno; residente a Casale M.to. Lo stesso; sottoposto a controllo mentre era alla guida di un’autovettura di proprietà di un 33enne del luogo è risultato essere positivo all’alcol test. Nel corso del controllo; veniva altresì accertato che l’uomo circolava con il documento di guida revocato e che era in possesso di una patente di guida falsificata.

Il 3 marzo 2012 i Carabinieri di Capriata d’Orba (AL) in esecuzione di ordine di carcerazione emesso sotto la stessa data dal Tribunale di Gela (CL) arrestavanoRUSSO Vincenzo; 43enne di San Cristoforo (AL); coniugato; operaio. Lo stesso deve espiare la pena di mesi 8 (otto) di reclusione per violazione agli obblighi di assistenza familiare. L’arrestato; ultimate le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Alessandria.

Il 4 marzo 2012 i Carabinieri di Castellazzo Bormida (al); nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio; arrestavano per furto aggravatoPOLIZZI Pietro; 31enne di Partinico (PA); separato; nullafacente; pregiudicato. Lo stesso; veniva sorpreso dai militari operanti all’interno di un cantiere edile mentre si stava impossessando di materiale ferroso ivi depositato. L’arrestato; al termine delle formalità di rito è stato ristretto nelle camere di sicurezza di quel comando in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Il 4 marzo 2012 i Carabinieri di Alessandria denunciavano in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale; tentate lesioni personali; minacce; porto di armi improprie e violazione delle norme sull’immigrazione un 37enne; cittadino nigeriano; residente a Torino; di fatto domiciliato in Alessandria; pregiudicato. L’interessato; nel pomeriggio del 3 marzo 2012; a seguito di un diverbio scaturito per futili motivi; aggrediva un suo connazionale minacciandolo e tentando di colpirlo con un martello; non riuscendovi per l’intervento dei militari operanti. Lo stesso; si opponeva poi passivamente al controllo dei militari operanti.

Il 4 marzo 2012; i Carabinieri di Novi Ligure (AL); nel corso di un servizio di controllo del territorio; procedevano:

-all’arresto per furto diBOCCHIO Massimiliano; 39enne del luogo; celibe; disoccupato; pluripregiudicato. Lo stesso; veniva sorpreso dai militari operanti alla guida di un escavatore marca Caterpillar di proprietà di una ditta di Novi Ligure; asportato poco prima dal medesimo all’interno di un cantiere sito in Pozzolo Formigaro. Il mezzo d’opera; valente € 80.000;00 (ottantamila) è stato recuperato e restituito agli aventi diritto;

-alla denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti di un 40enne di Tortona (AL). Lo stesso; sottoposto a controllo alla guida della propria autovettura e risultato positivo all’alcool ed ai cannabinoidi; a seguito di analisi mediche. La contestuale perquisizione del veicolo consentiva il rinvenimento ed il sequestro di gr. 3;8 di hashish e di gr. 0;5 di marijuana. L’interessato è stato altresì segnalato alla Prefettura di Alessandria per uso personale di sostanze stupefacenti.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza di quel Comando in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Print Friendly, PDF & Email