Brevi di cronaca

0
232

L’11 luglio 2012 i Carabinieri di Tortona (AL) arrestavano in esecuzione ad ordine di custodia cautelare emesso il 9 luglio 2012 da quella Procura della Repubblica; LIGNANO Alessandro; 32enne del luogo; coniugato; operaio; pregiudicato. Lo stesso deve espiare la pena residua di anni 3 e mesi 4 di reclusione; per rapine aggravate continuate; commesse in Sale (AL); Tortona; Casalnoceto (AL); Pontecurone (AL) ed Alessandria; negli anni 2010-2011. L’arrestato; ultimate le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Alessandria.

L’11 luglio 2012 i Carabinieri di Cassine (AL) arrestavanoFORNAI Rudi; 48enne di Rivalta Bormida (AL); già sottoposto agli arresti domiciliari; coniugato; nullafacente; pregiudicato; in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso il 22 giugno 2012 dalla Procura della Repubblica di Bergamo. Lo stesso deve espiare la pena residua di anni quattro di reclusione per tentato omicidio in concorso; commesso il 6 luglio 2010 in Sant’Omobono Imagna (BG).L’arrestato; ultimate le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Alessandria.

L’11 luglio 2012 i Carabinieri di Tortona (AL) denunciavano in stato di libertà perconcorso in possesso di chiavi alterate e grimaldelli un 24enne ed un 20enne; entrambi di Noto (SR); celibi; artigiani;con pregiudizi di polizia. I predetti; nel corso di un controllo alla circolazione stradale; venivano fermati a bordo dell’autovettura del 24enne ed a seguito di perquisizione veicolare; venivano trovati in possesso di arnesi atti allo scasso; sottoposti a sequestro.

L’11 luglio 2012 i Carabinieri di Valenza (AL); a conclusione di indagini di Polizia Giudiziaria; denunciavano in stato di libertà per ricettazione un 43enne di Villalvernia (AL); coniugato; barista.

Il prevenuto; in base agli elementi emersi; risultava essere in possesso ingiustificato di un cellulare iphone di proprietà di un 40enne di Valenza; che ne aveva denunciato il furto l’11 aprile 2012.

Il 12 luglio 2012 i Carabinieri di Valenza (AL); a conclusione di indagini di Polizia Giudiziaria; denunciavano in stato di libertà per furto una 17enne di Breme (PV); nubile; disoccupata.

La prevenuta; in base agli elementi emersi; risultava; che il 9 luglio 2012; in Valenza; dall’interno di un’agenzia di pompe funebri; asportava un telefono cellulare black berry; di proprietà di una 68enne di Fubine (AL).

Il 12 luglio 2012 i Carabinieri di Tortona (AL) denunciavano in stato di libertà per guida con patente estera mai convertita una 25enne; cittadina ecuadoregna; residente a Monleale (AL); nubile; disoccupata. La predetta; veniva sorpresa alla guida della propria autovettura con la patente di guida rilasciata nell’anno 2009 dalle autorità del paese di origine e mai convertita con quella italiana. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Print Friendly, PDF & Email