Brevi di cronaca

0
364

Il 13 giugno 2012 i Carabinieri di Tortona (AL); nel corso di specifico servizio; arrestavano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacentiMELONI Alessandro;32enne del luogo; celibe; operaio; con pregiudizi di polizia. Il predetto; veniva sorpreso nelle immediate vicinanze della propria abitazione; mentre era intento a cedere tre stecche verosimilmente di sostanza stupefacente tipo “hashish”; per complessivi gr. 20;00; ad un 36enne del luogo; celibe; nullafacente. L’immediata perquisizione domiciliare; consentiva ai militari operanti di recuperare altri 10 grammi della medesima sostanza; un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento. Il tutto è stato posto sotto sequestro. L’arrestato; ultimate le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Alessandria.

Il 13 giugno 2012 i Carabinieri di Valenza (AL) hanno tratto in arrestoLUPO Christian38enne del luogo; disoccupato; pregiudicato; già sottoposto al regime della detenzione domiciliare per spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel corso dell’anno 2010 in Alessandria e Valenza. Il G.I.P. del Tribunale di Alessandria; con ordinanza dello stesso giorno; ha disposto l’immediata sospensione della citata misura alternativa a seguito di ripetute violazioni delle prescrizioni impostegli.

L’arrestato; ultimate le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Alessandria.

Il 13 giugno 2012 i Carabinieri di Valenza (AL); a conclusione di indagini di polizia giudiziaria; denunciavano in stato di libertà per frode telematica un 28enne di Torre del Greco (NA); un 34enne di Napoli ed una 24enne di Gaeta (LT).

I prevenuti; in base agli elementi emersi; risultavano; aver effettuato più prelievi dal conto relativo alla carta prepagata poste pay; per complessivi euro 426;00; in danno di un 33enne di Alessandria; dopo averne carpito i dati attraverso la pirateria informatica su internet.

Il 13 giugno 2012 i Carabinieri di Valenza (AL); nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio; denunciavano in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti un 20enne del luogo; celibe; studente. Il prevenuto; veniva sorpreso poco dopo aver venduto grammi 2;00 circa di sostanza stupefacente tipo marijuana ad un 14enne del luogo; celibe; studente; segnalato quale assuntore. Il denunciato; a seguito di perquisizioni personale e domiciliare veniva trovato in possesso di ulteriori gr.4;00 circa di detta sostanza stupefacente; nonchè gr.3;00 circa di sostanza stupefacenti tipo hashish ed attrezzatura per assumere stupefacenti. Il tutto è stato posto sotto sequestro.

Il 13 giugno 2012 i Carabinieri di Ticineto (AL); a conclusione di indagini di polizia giudiziaria; denunciavano per furto aggravato un 23enne del luogo; con pregiudizi di polizia. Dagli accertamenti svolti è emerso che lo stesso poteva essere l’autore del furto avvenuto nel decorso mese di marzo ai danni di una ditta del luogo e l’Autorità Giudiziaria; concordando con quanto accertato dai militari operanti emetteva un decreto di perquisizione domiciliare e nel corso della perquisizione a casa dell’indagato veniva recuperata parte della refurtiva; consistente in un telefono cellulare ed un computer.

Il 13 giugno 2012 i Carabinieri di Occimiano (AL); nel corso di un servizio di controllo del territorio; denunciavano in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica un 41enne di Casale Monferrato (AL). Lo stesso; veniva fermato dai militari operanti alla guida della propria autovettura e sottoposto all’esame dell’alcol test è risultato positivo al tasso alcolemico pari a 1;01 G/l.

Print Friendly, PDF & Email