Bianchi non paga; l’Alessandria rischia 3 punti di penalizzazione

0
349

L’Alessandria stata deferita dalla Figc per la violazione dell’articolo 4; comma 1; del Codice di Giustizia Sportiva che recita come segue: "Le societ rispondono direttamente dell’operato di chi le rappresenta; anche per singole questioni; ai sensi delle norme federali". L’ex presidente Gianni Bianchi non avrebbe pagato le ritenute Irpef; i contributi Enpals (Ente Nazionale di previdenza e Assistenza per i lavoratori dello Spettacolo e dello Sport professionistico) e del Fondo di fine carriera per l’ultimo trimestre 2009. Gianni Bianchi e il consigliere Roberto Barabino sono stati deferiti a titolo personale. La squadra rischia ora tre punti di penalizzazione. L’attuale propriet sta valutando le possibile soluzioni di difesa.

Print Friendly, PDF & Email