Auto sfonda il MiniBar Colpa di uninsolazione

0
257

Il primo sole d’estate può provocare gravi conseguenze oltre alla scottatura. Ne sa qualcosa un cittadino di Pavia che con l’auto hadevastato le transenne di un marciapiede; finendo la corsa contro la vetrata di un bar. È accaduto l’altro ieri sera a Novi alle 22;15; in via Raggio; quando la Fiat Marea condotta da un pavese di 39 anni ha cominciato a sbandare; finendo prima contro le ringhiere in ferro di fronte al Credito Piemontese; per poi andare a sbattere contro la serranda del Mini bar di Fabrizio Callegari (che al momento dell’incidente era chiuso) e infine contro la vetrina.A bordo dell’auto c’era anche il giovane fratello del proprietario del veicolo; risultato essere un arquatese di 36 anni. Quest’ultimo dovrà probabilmente spiegare a suo fratello cosa ci facesse il pavese alla guida del suo mezzo. Pare che a determinare la perdita di controllo della Marea sia stato un colpo di sonno; sopraggiunto forse a causa dell’eccessiva esposizione al sole del conducente che aveva trascorso il pomeriggio Al mare. La circostanza potrebbe essere avallata dal fatto che; pur essendo stato sottoposto al controllo per alcol e stupefacenti dalla polizia municipale; è risultato negativo al test. Fortunatamente non c’è stato nessun ferito.

Print Friendly, PDF & Email