Alessandro Profumo lascia Unicredit

0
248

L’amministratore delegato di Unicredit; Alessandro Profumo ha rassegnato le dimissioni dopo la richiesta del Cda. Al suo posto arriva Dieter Rampl. La vicenda dell’amministratore; nel mirino degli azionisti per una gestione non condivisa da tutti; ha portato alla frattura. Tra gli azionisti c’è anche la Fondazione CRT con l’alessandrino Agostino Gatti; componente del consiglio di amministrazione; particolarmente interessato all’evoluzione della vicenda. Per Agostino Gatti la speranza è che “si riprenda il cammino soprattutto per il problema patrimoniale e per riprendere la reddittività. Le Fondazioni vivono sugli utili della banca conferitaria”.

Print Friendly, PDF & Email