ALESSANDRIA: Il Sindaco vieta gli spettacoli con gli animali esotici su tutto il territorio comunale

0
177

Il sindaco; Piercarlo Fabbio; ha firmato un ordinanza relativa all’utilizzo di animali appartenenti a specie selvatiche ed esotiche in spettacoli e altri intrattenimenti. Il provvedimento vieta l’utilizzo e l’esposizione di tali animali in attività di spettacolo ed intrattenimento pubblico sul territorio comunale; consentendo l’attendamento esclusivamente ai circhi e alle mostre zoologiche itineranti con al seguito animali appartenenti a specie quali zebre; camelidi; bisonti; bufali; bovidi; struzzi e ratiti nel rispetto di precisi requisiti strutturali. Il periodo di installazione dei circhi equestri è compreso tra il 1° novembre e il 10 gennaio di ogni anno e non verrà rilasciata più di una concessione all’anno. I circhi attendati sul territorio dovranno assicurare che i ricoveri degli animali siano contenuti in un perimetro recintato che impedisca l’entrata di persone non autorizzate e limiti il rischio di fuga degli animali per il quale dovrà disporre di un piano di emergenza; assicurare l’assistenza veterinaria; non mantenere vicine specie fra loro incompatibili per motivi di competizione; non utilizzare il fuoco negli spettacoli con animali; e non utilizzare gli animali prelevati in natura. Qualora gli spazi a disposizione degli animali non corrispondano alle misure minime richieste o non siano conformi alle disposizioni di legge o dell’ordinanza; i circhi non potranno esibirsi sul territorio del Comune .

Print Friendly, PDF & Email