ALESSANDRIA: Giro di vite dellAMIU nei confronti degli ambulanti

0
174

L’Azienda municipalizzata che si occupa della raccolta dei rifiuti ad Alessandria; l’Amiu; ha deciso di intervenire nei confronti degli ambulanti che utilizzano le diverse aree mercatali della città e nei sobborghi; perché sporcano troppo e al termine del mercato lasciano le piazze in uno stato davvero disastroso. “Abbiamo già iniziato a consegnare agli esercenti ambulanti – dice il direttore dell’Amiu Piercarlo Bocchio – sacchi grigi per la raccolta della frazione indifferenziata e cassonetti marroni per la raccolta della frazione organica ai venditori di prodotti alimentari. Questi contenitori sono indispensabili al mantenimento della pulizia durante la giornata di mercato e facilitano le operazioni di pulizia a fine mercato; quando la tempestività e l’efficacia dell’intervento con compattatori e spazzatrici; consentono di restituire alla città preziosi posteggi nel minor tempo possibile. Inoltre vigileremo affinché l’ordinanza del 2006 che prevede che imballaggi in cartone; in legno o in plastica debbono essere accatastati ordinatamente e divisi per tipologia accanto al punto vendita; sia rispettata.” Poiché molti ambulanti sono stranieri l’Amiu ha fatto pervenire tutte le informazioni necessarie agli ambulanti anche in lingua araba ed in lingua cinese nella speranza che tutti questi interventi possano sortire gli effetti sperati.

Print Friendly, PDF & Email