Afghanistan; muore militare italiano Artificiere ucciso da un ordigno

0
192

MILANO- Un militare italiano è morto in Afghanistan in seguito all’esplosione di un ordigno artigianale nel distretto di Bakwa Bakwa; nella parte meridionale del settore ovest; sotto il comando del nostro Paese. Si tratta di un artificiere che stava cercando di bonificare la strada dove dovevano passare mezzi blindati italiani. L’esplosione ha investito il militare che era appena sceso dal mezzo. In una zona vicina; nei pressi del villaggio di Caghaz (16 chilometri a ovest di Bakwa); lo scorso 2 luglio; era morto un altro soldato italiano: il caporalmaggiore scelto Domenico Tuccillo; di 29 anni.Querlla di oggi è la quarantesima vittima nel contingente italiano in Afghanistan dall’inizio della missione.

Print Friendly, PDF & Email