ACQUI TERME: Insieme ad altri complici ruba orologi per oltre duemila euro; ma viene arrestata

0
212

Una giovane ragazza e due uomini entrano in gioielleria; si fingono clienti con l’intento di derubare il proprietario che però si accorge del furto e chiama i Carabinieri. E’ accaduto ieri in una gioielleria del centro. L’episodio è finito con l’arrivo dei militari riescono ad arrestare solo la donna dopo un breve inseguimento per le vie del centro: Catalina Ioana Kozma; 22 anni; rumena; in Italia senza fissa dimora. Insieme a due amici; che sono riusciti a far perdere le loro tracce; aveva rubato orologi per un valore di circa duemila euro; che però non sono stati ritrovati. I Carabinieri hanno avviatoleindagini al fine di identificare gli altri due ladri.

Print Friendly, PDF & Email