Domani in Cittadella per i 30 anni dell’Associazione Tutela Animali

0
1063

L’associazione Associazione Tutela Animali (A.T.A.) festeggerà il proprio compleanno domani  13 maggio, in Cittadella, con una grande festa per celebrare i 30 anni di attività sul territorio.

Questo il programma della giornata:

ore 9-10 Staffetta a squadre canicross –bike- scooter

(in collaborazione con AssoItalia Mushers – dog multi race)

Il canicross è uno sport, riconosciuto dal CONI che celebra l’unione con il proprio cane. Cane e padrone corrono uniti utilizzando un’apposita attrezzatura composta da una cintura specifica a cui viene fissato un guinzaglio ammortizzato agganciata, a sua volta, all’imbrago del cane. Seguiranno altre due discipline: il Bikejoring e lo Scooterjoring in cui si utilizza uno speciale monopattino da sterrato. In entrambi i casi il cane, dotato di imbrago e di linea ammortizzata, viene collegato alla bicicletta o allo scooter.

ore 10-12  Piedi e zampe in Cittadella

(in collaborazione con Decathlon – Nordic Walking Passion – ICS Onlus)

Una camminata sui bastioni della fortezza e nel fossato che può essere svolta da soli o accompagnati dal proprio cane. Le iscrizioni possono essere effettuate presso le sede dell’associazione A.T.A. oppure  presso Decathlon. Sarà possibile iscriversi anche prima della partenza, in Cittadella; con una piccola offerta sarà possibile avere in omaggio una maglietta con il logo dell’ATA.

ore 13.30-15 Dimostrazione di Agility

(in collaborazione con Click for Fun)

La scuola di Agility ‘Click for Fun’di Spinetta Marengo allieterà i presenti con una dimostrazione dei propri alunni a quattro zampe

 

ore 15-16 conferenza sul tema “Gli animali in città” presso il Palazzo del Governatore in Cittadella

Programma

saluto del presidente A.T.A., Elena Gamalero

saluto dell’assessore comunale al Welfare Animale, Giovanni Barosini

interventi:

dott. Domenico Garrone (primo presidente A.T.A.)

dott.ssa Iolanda Donnini – medico veterinario

dott.ssa Lola Banti – educatrice cinofila

ore 16.30-18 elezione del “Bastardino di Razza”

I nostri  amici a quattro zampe si sfideranno in una gara di bellezza. Le iscrizioni possono essere effettuate in loco

Durante tutta la giornata saranno attive aree di ristoro

 

“E’ una festa alla quale invito tutti gli alessandrini, con o senza il loro a quattro zampe – ha commentato l’assessore al welfare Animale, Gianni Barosini –. Spero che ci sia davvero una grande partecipazione nella consapevolezza che questo evento è importante per consolidare sempre di più la cultura del Volontariato, di cui ATA è esempio illustre sul territorio comunale.

Come “regalo” di  compleanno, sono orgoglioso di comunicare che sono in partenza, finalmente, con il bel tempo,nell’area retrostante il canile, i lavori per la creazione di un’area di “sgambamento” che  verrà dotata di recinzione con  cancello,piante e panchine. Lo scopo, infatti, è la fruizione non solo da parte dei cani che vivono in canile, ma anche l’utilizzo per l’addestramento di quelli di privati con particolari problemi caratteriali. L’associazione metterà a disposizione la propria esperienza o farà da tramite per consigliare un percorso con  gli istruttori cinofili di fiducia.  Considerate che mensilmente sono in media quattro  i cittadini che,  per i più svariati motivi , chiedono al Comune di  accogliere il proprio cane nei  canili comunali. Spesso si tratta di problemi che, con un minimo di impegno, possono essere risolti senza arrivare alla drastica decisione di cessione del cane, comportando un trauma all’animale e, purtroppo, un aggravio dei costi sulle spalle dell’Amministrazione Comunale e dell’Associazione. Per qualsiasi problema con i propri animali da affezione invito tutti a rivolgersi all’ufficio Tutela Animali del Comune di Alessandria che ha personale preparato per dare una risposte alle diverse istanze e situazioni che possono riguardare non solo i cani, ma ovviamente anche gatti”

“Voglio ancora ricordare – ha continuato Barosini – che continuando la nostra campagna “Sfida per un Alessandria pulita”  nel corso della giornata saranno distribuiti a tutti i partecipanti accompagnati  dal loro cane,  i sacchetti raccolta deiezioni”.

Si ringraziano l’azienda italiana Monge che offrirà omaggi a tutti i partecipanti e la Centrale del Latte di Alessandria.

 

Storia di ATA in pillole

 

9 dicembre 1988 – Fondazione

dal 1988 al 1997 – Canile Rifugio Cascina Rosa a Casal Cermelli presso la cascina ‘Cascina Rosa’

dal 1997 all’agosto del 2015 – gestione per conto del Comune di Alessandria del canile rifugio Cascina Rosa a San Michele

del gennaio del 2008 ad oggi – gestione del canile ‘Casa di Licia’ a Pecetto di Valenza

dal febbraio del 2013 ad oggi – gestione per conto del Comune di Alessandria del canile Sanitario e del Gattile Sanitario in viale T. Michel ad Alessandria  e del Canile Cascina Rosa a San Michele (a partire dall’agosto del 2015, data del trasferimento di Cascina Rosa a Valmadonna, a seguito di acquisizione di nuovo canile da parte del Comune)

Soci Fondatori :

Domenico Garrone

Alberto Fiori

Secondina Viglione

Gabriella Cantamessa

Ester Scavia

Valeria Ravera

Beatrice Simonelli

Patrizia Prando

Stefano Garrone

 

Soci attuali 480

Volontari operativi (in tutte e tre le strutture) circa una quarantina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email