Lunedì 28 gennaio, 28° giorno dell’anno, 5^ settimana. Alla fine
del 2019 mancano 337 giorni

0
536
Gigi Buffon bacia la Coppa del Mondo vinta a Berlino 2006 con gli azzurri

FRASE DEL GIORNO – Quando sorridi, il tuo sorriso fà del bene a te, ma anche a chiunque ti veda mentre sorridi. (Dalai Lama)

SANTI DEL GIORNO – San Tommaso d’Aquino (Sacerdote e Dottore della Chiesa, protettore di accademici, fabbricanti di matite, librai, studenti, teologi), San Carlomagno (Imperatore), San Giuliano di Cuenca (Vescovo), Sant’Emiliano di Trevi (Vescovo).

EVENTO DEL GIORNO – Lanciati nel 1958, i mattonicini LEGO fanno giocare e costruire grandi e piccini da più di mezzo secolo. Lego è un produttore di giocattoli danese, noto a livello internazionale per la sua linea di mattoncini assemblabili; fondata nel 1916 dal falegname danese Ole Kirk Kristiansen, l’azienda iniziò a produrre i famosi mattoncini nel 1949 (in legno), ma soltanto il 28 gennaio 1958 venne rilasciato il brevetto del moderno mattoncino in plastica colorata. Il nome LEGO, coniato nel 1934, deriva dall’unione delle parole danesi “leg godt” che significa “gioca bene”.

NATI FAMOSIPatrizio Oliva (1959, Italia, pugile) da dilettante vinse l’oro olimpico a Mosca 1980 nella categoria Superleggeri, da professionista conquistò il titolo italiano,  europeo e mondiale. In seguito fu campione d’Europa anche nella categoria Welter.

Mario Biondi (1971, Italia, cantante) è considerato da molti il ‘Barry White’ italiano  perché con la sua voce calda e blues ricorda il grande cantante americano. Siciliano di Catania, Mario Ranno (vero nome) muove i primi passi nel canto da corista in chiesa, proprio come i suoi idoli della musica “black”. Lanciato da Gianni Bella, nel 2004 diventa famoso col singolo This Is What You Are, che anticipa il primo album “Handful of Soul”. Da lì in poi il successo non lo lascerà più.

Gianluigi Buffon (1978, Italia, calciatore) campione del mondo 2006 con la Nazionale Italiana, è considerato da molti il miglior portiere di tutti i tempi. Esordì a 17 anni in serie A e ancora oggi, a 41, gioca ai massimi livelli. Un quarto di secolo da portiere ‘top’: nessuno è durato tanto così, là in alto. Ha giocato con Parma, Juventus e PSG, ha vinto 9 scudetti (Juve), 5 Coppe Italia (1 Parma, 4 Juve), 6 Supercoppe italiane (1 Parma, 5 Juve), 1 Supercoppa francese (PSG), 1 Coppa Uefa (Parma), 1 campionato di serie B (Juve), 1 Mondiale (2006), 1 Europeo U21 (1996), 1 Giochi Mediterraneo (1997). 

Print Friendly, PDF & Email